sabato 2 febbraio 2008

Le rose di cioccolato plastico




Non inganni il nome. Sono anche buonissime. La ricetta è delle mie care amiche M-Antonietta e Marcy/Federica e, come tutte le loro creazioni, assolutamente perfetta.


Cioccolato plastico
Sciogliere 250 g di cioccolato bianco, aggiungere 2 cucchiai di glucosio e mescolare bene con un cucchiaio. Far riposare per alcune ore e poi lavoratelo con le mani fino a renderlo morbido e duttile come una plastilina.

Come si fanno? Cosi.


Si stende il cioccolato servendosi di poco zucchero al velo. Poi, con un beccuccio si ritagliano i tondi , si sovrappongono tre dischetti e si arrotolano partendo da destra verso sinistra, fino ad ottenere un piccolo bocciolo. Con le dita si assottigliano i bordi in modo che i petali assumano una conformazione naturale.
SHARE:

7 commenti

  1. Benvenuta Pinella in questo pazzo mondo di foodblogger e complimenti per il tuo tornerò presto, ciao

    RispondiElimina
  2. si possono colorare con il colorante alimentare?

    RispondiElimina
  3. Certo! Usa i coloranti liquidi per alimenti

    RispondiElimina
  4. vorrei usare il cioccolato plastico ...vorrei sapere se il glucosio si mette quando il cioccolato è caldo

    RispondiElimina
  5. Non ci deve essere una grande differenza di temperatura.Usa il cioccolato tiepido.

    RispondiElimina
  6. ciao e complimenti :-))
    una domanda ... opzione 2 ... se non si trova il glucosio ? io non riesco a trovarlo cosa posso usare ...
    ciao mary

    RispondiElimina
  7. In questa ricetta ci vuole proprio il glucosio. Comunque se vai su Cookaround trovi tante ricette e magari pure senza glucosio...prova!

    RispondiElimina

Ti ricordo che se commenti con un account registrato ACCONSENTI a pubblicare il link al tuo profilo tra i commenti. Prima di commentare consulta la PRIVACY POLICY per ulteriori informazioni.

Printfriendly

Template by pipdig | Customized by Sara Bardelli